Domenica 24 settembre 2017 03:23

Napoli, rinasce la Casina del boschetto: via alla bonifica
Partita la pulizia della Casina del boschetto in Villa comunale, diventerà il Museo del mare, curato dall'Istituto Anton Dohrn

09 marzo 2017



NAPOLI - È iniziata la bonifica della Casina del boschetto in Villa comunale. L'edificio, ex sede del Circolo della stampa, è abbandonato dal 1998. La struttura, di proprietà del Comune di Napoli, ha vissuto anni di totale abbandono, diventando un ricovero di senzatetto. Questa mattina gli operai hanno iniziato a rimuovere calcinacci e spazzatura, un intervento propedeutico ai lavori per trasformare la palazzina nel “Museo Darwin-Dohrn”, gestito dal vicino acquario. Il progetto, siglato nel 2015, prevede la realizzazione di una “Biblioteca del mare”, di un "Turtle point" e di un'area conferenze. I lavori saranno realizzati grazie ai due milioni di euro messi a disposizione dal ministero dell'Istruzione.

© Riproduzione riservata