Martedi 12 dicembre 2017 01:54

Caserta, tenta rapina in appartamento. Arrestato in flagranza di reato a Cervino




CERVINO (CE) - Attimi di paura quelli trascorsi in mattinata da una donna e dai suoi due figli di 2 e 6 anni in un appartamento di Cervino, nel casertano, quando un uomo - 61 anni - vedendo allontanare dall'abitazione il convivente ha deciso di infiltrarvisi passando per la stanza da letto. Una volta dentro il facinoroso ha ingaggiato una colluttazione con la donna, minacciandola di morte. Proprio in quel momento, però, sono intervenuti i Carabinieri, allertati dai vicini, che hanno colto in flagranza l'uomo - risultato già noto alle forze dell'ordine - che teneva la povera vittima per la gola. Così i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Maddaloni lo hanno perquisito, rinvenendo un telefono cellulare e diversi accessori in oro, dopodiché è stato tradotto in carcere, a Santa Maria Capua Vetere. La donna, invece, è stata trasportata al pronto soccorso del presidio ospedaliero di Maddaloni, avendo riportato alcune escoriazioni al collo, fortunatamente, giudicate guaribili in pochi giorni. ©Riproduzione riservata