Martedi 12 dicembre 2017 03:44

Tragedia nel Casertano, giovane di 20 anni trovato morto con un colpo di fucile in volto




PIEDIMONTE MATESE (CE) - Tragedia ad Alife, in provincia di Caserta, dove un giovane di 20 anni è morto in tragiche circostanze durante una battuta di caccia.

Il ragazzo, secondo quanto si apprende, è uscito in mattinata con il suo  fucile automatico calibro 12, ma non ha mai fatto rientro a casa. Il padre si è così rivolto alle forze dell'ordine che hanno immediatamente dato il via alle ricerche. Dopo qualche ora, il suo cadavere è stato individuato in un dirupo in località San Michele: il ragazzo è stato ritrovato con un proiettile conficcato nel volto.

Non è ancora ben chiaro cosa sia accaduto, ma è probabile - stando ad una prima ricostruzione ufficiale dei carabinieri di Piedimonte Matese - che il colpo sia partito in maniera accidentale dal fucile dopo che il giovane ha perso l'equilibrio.

© Riproduzione riservata