Lunedi 11 dicembre 2017 21:55

Suicidio Tiziana Cantone: ascoltato dai pm il consulente informatico

09 dicembre 2016



NAPOLI - E' stato interrogato dai magistrati delle Procure di Napoli e Napoli Nord il consulente informatico di Tiziana Cantone, la 31enne di Mugnano di Napoli suicida dopo la diffusione sul web dei video hard che la vedevano protagonista, come persona informata sui fatti.

L'interrogatorio è durato oltre 12 ore. Per gli inquirenti l'uomo avrebbe fornito numerosi elementi per la ricostruzione della diffusione dei video in rete.

Intanto la mamma della giovane donna ha denunciato per diffamazione un musicista che dopo poche ore dalla morte della 31enne aveva scritto su Facebook messaggi offensivi nei confronti di Tiziana.

© Riproduzione riservata