Giovedi 21 settembre 2017 05:25

Cercola. Fucile senza matricola e 730 cartucce a bordo di un’auto rubata: arrestato pregiudicato

10 gennaio 2017



CERCOLA - I carabinieri della Compagnia di Torre del Greco hanno arrestato con le accuse di ricettazione e detenzione illegale di arma clandestina un uomo di 47 anni  residente a Napoli, fermato in un viale del comune di Cercola a bordo di un'auto rubata nel capoluogo. La vettura, una Fiat 600, era scomparsa nel primo pomeriggio nel quartiere di Ponticelli: immediate le ricerche delle forze dell'ordine che, grazie al sistema satellitare "gps" installato sull'auto, sono riusciti nel giro di poche ore a localizzarla nel territorio di Cercola.

Il ricettatore, alla vista dei militari, ha tentato di forzare il posto di blocco ma la sua fuga è durata solo poche centinaia di metri. Raggiunto dalle forze dell'ordine e sottoposto a fermo, la sua posizione si è ulteriormente aggravata quando i carabinieri hanno rinvenuto a bordo dell'auto rubata un fucile calibro 20 privo di matricola e 730 cartucce di calibro diverso  sequestrate insieme all'arma, che verrà sottoposta agli opportuni esami balistici.

 

 

© Riproduzione riservata