Giovedi 17 agosto 2017 01:44

Investe e uccide una ragazza a Ischia, conducente sotto effetto di stupefacenti




ISCHIA (NA) - E' risultato positivo ai test tossicologici il conducente della vettura che ieri ha travolto e ucciso Marianna Di Meglio, di 14 anni, a Ischia. L'investitore è un giovane del vicino comune di Casamicciola Terme che, sottoposto alle analisi dall'autorità, è risultato sotto effetti di cannabinoidi. L'autovettura è stata sequestrata ed è stato aperto un fascicolo per omicidio colposo. La morte della ragazza ha creato grande sgomento nella comunità isolana. Marianna frequentava l'ultimo anno delle scuole medie, la sua tragica fine in un'età così giovane ha gettato nello sconforto familiari, amici e conoscenti. La ragazza, al momento dell'impatto con l'auto, stava attraversando sulle strisce pedonali la strada tra Ischia Porto e Ischia Ponte. © Riproduzione riservata