Domenica 20 agosto 2017 13:50

Naufragio nel Cilento, Guardia Costiera di Agropoli salva 10 persone




SANTA MARCO DI CASTELLABATE (SALERNO) - Una gita in barca stava per trasformarsi in tragedia. Un gruppo di 10 persone era a bordo di una barca di 16 metri quando, nello specchio di mare compreso tra Punta Licosa e Punta Pagliarolo, ha iniziato ad imbarcare improvvisamente acqua. Resisi conto del pericolo gli occupanti del natante hanno contattato la Guardia Costiera di Agropoli che immediatamente ha inviato una motovedetta. I dieci naufraghi sono stati salvati anche grazie all'aiuto di due imbarcazioni private e trasportati a terra dove sono stati visitati dal personale del 118 preventivamente allertato. Fortunatamente solo tanto spavento, solo due occupanti dell'imbarcazione affondata hanno mostrato lievi sintomi di ipotermia. La Guardia Costiera, dopo aver effettuato l'operazione di salvataggio, ha avviato le indagini per far luce sui motivi dell'affodamento. © Riproduzione riservata