Venerdi 22 settembre 2017 17:24

A Scampia spunta un nuovo murales per ricordare Ciro Esposito

10 maggio 2017



NAPOLI - Un nuovo murales per ricordare Ciro Esposito spunta a Scampia perchè «bisogna tenere sempre vivo il ricordo di Ciro Esposito e l’opera del presidente della commissione cultura della seconda municipalità, Salvatore Iodice, e di San Spiga (street artist argentino) che va proprio in questa direzione», così come hanno dichiarato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e Gianni Simioli de La radiazza, raccontando che «grazie a loro è stata creato un nuovo murales che ricorda Ciro Esposito a Scampia, a ridosso della sede dell’associazione "Ciro vive", voluta dalla mamma che, sin dalle prime ore dopo l’agguato al figlio, ha sempre usato parole di distensione e amore, rifiutando invece quelle che parlavano di vendette e violenze».

«Anche per questo sosteniamo sempre le sue battaglie che puntano al dialogo e al rispetto della legalità - hanno aggiunto Borrelli e Simioli per i quali - non bisogna neanche abbassare l’attenzione sul processo in corso perché è giusto che la pena inflitta a De Santis sia almeno confermata nel giudizio d’appello qualora non fosse possibile ottenerne una ancor più dura come chiediamo da mesi».

© Riproduzione riservata