Sabato 25 novembre 2017 04:55

Imam anti Isis arrestato a Sarno, picchia la famiglia e nasconde un fucile




SARNO - Arrestato a Sarno  un Imam di 30 anni, di nazionalità marocchina, conosciuto in zona per il suo attivismo anti-Isis e per il suo ruolo di rappresentante della comunità islamica. I carabinieri del Reparto territoriale di Nocera Inferiore e gli agenti de Commissariato di Sarno - ricostruisce una nota - sono intervenuti nella serata di ieri presso l'abitazione sarnese dell'uomo per una lite in famiglia, nel corso della quale il magrebino avrebbe aggredito i propri congiunti. Nel corso della perquisizione domiciliare è stato rinvenuto, abilmente occultato nella camera da letto, un fucile da caccia calibro "12" con matricola abrasa. L'uomo, inizialmente resosi irreperibile dopo la lite con i familiari, è stato successivamente rintracciato nelle vicinanze della sua abitazione e arrestato. © Riproduzione riservata