Martedi 24 ottobre 2017 04:21

Tragedia in piazza San Domenico Maggiore a Napoli: 23enne si arrampica sull’obelisco, precipita e muore




NAPOLI - Tragedia in piazza San Domenico Maggiore nel centro storico di Napoli. Un giovane studente di 23 anni è morto probabilmente per una bravata: si è arrampicato sull'obelisco in mezzo alla piazza ed è precipitato giù. La tragedia è avvenuta nella notte, inutile la corsa disperata all'ospedale Loreto Mare, il 23enne quando è arrivato al pronto soccorso era già morto. Secondo quanto appreso il giovane studente era in compagnia di amici quando era riuscito ad arrampicarsi sull'obelisco di piazza San Domenico Maggiore: qui avrebbe perso l'equilibrio schiantandosi al suolo. La salma del giovane sarà sottoposta all'autopsia per appurare se il ragazzo aveva assunto alcolici o altre sostanze. © Riproduzione riservata