Lunedi 20 novembre 2017 12:50

Fine dell’incubo per Pino Taglialatela, assolto dalle accuse di camorra

10 giugno 2017



NAPOLI - Fine di un incubo per Pino Taglialatela. L'ex capitano del napoli è stato assolto dalle accuse di associazione a delinquere e intestazione fittizia di beni perché il fatto non sussiste. Taglialatela era coinvolto nell'ambito di un'inchiesta contro il clan Mallardo, attivo sul territorio di Giugliano. Il pronunciamento del giudice, dopo ore di camera di consiglio, statuisce l'estraneità dell'ex calciatore ai fatti contestati.

© Riproduzione riservata