Giovedi 23 novembre 2017 03:00

Raid a “Giochi senza barriere”, vergogna alla Mostra d’Oltremare

10 giugno 2017



NAPOLI - 10 gazebo vandalizzati e un frigorifero da bar rubato: questo il bilancio del vergognoso raid avvenuto all'interno della Mostra d'Oltremare a Napoli, dove è in programma nella giornata di lunedì "Giochi senza barriere", la manifestazione dedicata ai disabili giunta ormai alla sua tredicesima edizione. A denunciare il fatto è stato il direttore della onlus Toni Nocchetti sulla sua pagina Facebook. Ingente la conta dei danni: circa 250 euro per ogni telone squarciato, più il frigobar trafugato. La cosa peggiore, però, è che quanto avvenuto ha tutta l'aria di essere un raid premeditato, ad opera di una banda che è riuscita ad introdursi all'interno della sede fieristica e a portar via il frigorifero - peraltro particolarmente ingombrante - eludendo la stretta sorveglianza. Lo spiacevole episodio non ferma comunque la manifestazione, che si svolgerà regolarmente con la partecipazione di decine di ospiti, vip e artisti.

© Riproduzione riservata