Venerdi 22 settembre 2017 08:01

Sequestrate 50 tonnellate di cozze, erano allevate in acque non classificate




NAPOLI - Sequestrate 50 tonnellate di cozze a Napoli dai carabinieri del Nas in un’operazione condotta insieme ai vigili del fuoco e al personale dell’Asl. I mitili erano allevati a San Giovanni a Teduccio, in acque non classificate, a circa 10 metri di profondità. Alcuni campioni sono stati inviati per ulteriori accertamenti all'Istituto zooprofilattico di Portici. © Riproduzione riservata