Mercoledi 23 agosto 2017 00:42

Domani funerali operaio morto nel porto di Napoli. Proclamato lutto cittadino




NAPOLI - Proclamato il lutto cittadino per domani in concomitanza con i funerali del giovane operaio morto dopo giorni di agonia all'ospedale Cardarelli. L'uomo è deceduto per le ferite riportate nell'esplosione di una bombola di gas a bordo di una imbarcazione impegnata in alcuni lavori nel porto di Napoli. I funerali si terranno nella Basilica del Carmine Maggiore in piazza Mercato alle ore 11. E' stato lo stesso consiglio comunale, esortato dal vice coordinatore campano di Forza Italia Amedeo Laboccetta, a chiedere all'unanimità la proclamazione del lutto cittadino per la morte dell'operaio che lascia moglie ed una figlia di 5 anni. © Riproduzione riservata