Sabato 25 novembre 2017 08:45

Napoli, orrore alla Duchesca: ritrovato il cadavere di un uomo in avanzato stato di decomposizione




NAPOLI - Macabro ritrovamento questa mattina all'interno di una palazzina semi abbandonata in vico Duchesca 10, dove gli agenti della Municipale hanno rinvenuto il cadavere di un uomo in avanzato stato di decomposizione. I vigili sono intervenuti in seguito alla segnalazione di un cittadino che, insospettito dal cattivo odore proveniente dall'edificio, ha fermato una pattuglia della Polizia Municipale e chiesto agli agenti di effettuare un sopralluogo presso l'edificio. Una volta allertati i Vigili del Fuoco, che hanno provveduto a rimuovere la porta di ingresso dell'abitazione, gli agenti si sono ritrovati di fronte ad una scena raccapricciante: per terra c'era infatti il corpo esanime di un uomo, in evidente stato di putrefazione. Sul luogo sono intervenuti gli uomini della Polizia di Stato per effettuare tutti i rilievi del caso. Da una prima ricostruzione sembrerebbe che l'uomo, un tunisino di 60 anni, sia morto per cause naturali. © Riproduzione riservata