Sabato 23 settembre 2017 18:32

Officina fuorilegge a Soccavo, smaltiva illecitamente polveri e solventi




NAPOLI - Il reparto di Tutela Ambientale della Polizia Municipale, durante le attività di controllo del territorio finalizzate al contrasto del conferimento illecito dei rifiuti urbani e speciali, ha intercettato nei pressi del campo rom di via Virginia Woolf, nel quartiere periferico di Ponticelli, un napoletano che scaricava a terra i rifiuti provenienti dalla raccolta abusiva su strada e da pulizie di cantinole di cittadini, da cui ne ricavava ferro da rivendere al mercato nero. Inoltre, su segnalazione dei residenti del quartiere Soccavo, la Polizia Municipale ha individuato un'officina di carrozzeria completamente fuori legge, che smaltiva illecitamente le polveri ed i solventi residui insieme agli scarti di carrozzeria delle auto riparate. Entrambe i responsabili sono stati denunciati e sequestrati i mezzi il locale officina abusiva. Ora i rifiuti saranno smaltiti secondo legge.

© Riproduzione riservata