Lunedi 11 dicembre 2017 12:39

Nisida, detenuto dà fuoco a una cella: ferito anche il compagno

10 novembre 2016



NAPOLI - Un detenuto del carcere minorile di Nisida ha appiccato un incendio mercoledì sera nella cella di isolamento dove si trovava con un altro ragazzo. I due sono ora ricoverati al centro grandi ustionati dell'ospedale Cardarelli. Uno ha riportato ferite gravi, un altro lievi ma non sono in pericolo di vita. L'incendio è stato spento dagli agenti della polizia penitenziaria in servizio. Un agente è svenuto durante le operazioni. Le sue condizioni non sono preoccupanti.

© Riproduzione riservata