Giovedi 17 agosto 2017 09:42

Sapri. Selfie nuda su Whatsapp, il padre: «Cancellate quella foto»

10 dicembre 2016



SALERNO - Il selfie senza veli per il fidanzatino ma lui non tiene per sé e lo invia via Whatsapp agli amici. Ed è una nuova gogna online, proprio come accadde per Tiziana Cantone. Accade a Sapri, centro del Salernitano. «Stando al racconto dei genitori - si legge sulla pagina facebook "Una vita da social" -, la loro figlia, ancora minorenne, si è scattata un selfie nuda in camera da letto e lo ha inviato al suo fidanzatino. Questa immagine, però, non si è fermata al cellulare del presunto innamorato della ragazzina, ma tramite Whatsapp è stata rigirata su vari gruppi (...) fino a terminare sul telefono di un collega del padre della minorenne che avendola riconosciuta ha fatto presente la terribile cosa». «Affranto il genitore - si legge ancora nel post - si è rivolto alle pagine web del Giornale del Cilento, dove ha lanciato un appello accorato a coloro che sono in possesso di quest'immagine di non divulgarla per non incidere ancor più negativamente su una vicenda delicata per la loro dignità di genitori e per la loro figlia consapevole della leggerezza effettuata».

© Riproduzione riservata