Marano e Villaricca. Aule gelide, protestano studenti e genitori

11 gennaio 2017



NAPOLI - Aule gelide, non si entra. Continuano le proteste nelle scuole della provincia di Napoli per i malfunzionamenti degli impianti di riscaldamento. Stamattina studenti e genitori del  Carlo Levi di via Falcone a Marano hanno inscenato una protesta contro le temperature polari registrate nelle aule. La maggioranza dei ragazzi non ha preso parte alle lezioni. Chi protesta chiede alla Città metropolitana di Napoli, proprietaria della struttura, di intervenire per risolvere il problema. Scene simili alla scuola media Ada Negri di Villaricca. Lì le proteste dei genitori vanno avanti da lunedì. Le aule continuano ad essere gelide nonostante i termosifoni siano accesi. Tutta colpa di una caldaia malfunzionante che dovrebbe essere sostituita entro venerdì dall'amministrazione comunale.

 

 

© Riproduzione riservata