Lunedi 27 febbraio 2017 16:53

Cisl Campania, telecamere nascoste nell’ufficio della Lucci: due esposti in Procura

11 gennaio 2017



NAPOLI - Ha presentato l'altro ieri una denuncia indirizzata alla Procura per denunciare la scoperta di una telecamera nascosta nel suo ufficio. Lina Lucci, segretario generale della Cisl Campania, commissariata da ottobre scorso per presunte irregolarità nella gestione del sindacato, ha chiesto alla magistratura di sequestrare la telecamera e di individuare i responsabili. Lo ha confermato il legale della Lucci.

Una denuncia che fa seguito a quella presentata il 27 dicembre scorso dal commissario Pietro Ragazzini e riguardante gli stessi fatti, ovvero la scoperta di attrezzature per registrazioni abusive nell'ufficio di via Medina.

E' probabile che entrambe le denunce confluiranno in un unico fascicolo che sarà affidato al pool di magistrati della Procura di Napoli che si occupano di reati informatici.

© Riproduzione riservata