Domenica 23 settembre 2018 06:49

Napoli, non si fermano all’alt e sparano sui poliziotti: paura in pieno centro storico

11 febbraio 2017

NAPOLI - Paura la notte scorsa in piazza del Gesù, nel cuore di Napoli, dove due giovani in sella a uno scooter Honda SH non si sono fermati all'alt delle forze della polizia ed hanno esploso alcuni colpi di pistola contro gli agenti.

Inseguimento da film

L'episodio è avvenuto poco prima dell'alba: dopo la sparatoria - almeno due i colpi esplosi - è scattato un rocambolesco inseguimento tra i vicoli di Napoli al termine del quale il centauro alla guida, probabilmente a causa dell'impatto con una vettura in transito, ha perso il controllo del mezzo, rovinando sull'asfalto.

Fermato un 19enne, complice in fuga

Il passeggero, un 19enne residente ai Quartieri Spagnoli, è stato bloccato e portato al Loreto Mare, dove gli è stato notificato lo stato d'arresto: le accuse sono di tentato omicidio, ricettazione e porto illegale di armi clandestine, resistenza aggravata a pubblico ufficiale. Il giovane - che nonostante l'età ha già alle sue spalle precedenti per tentato omicidio, rapina e oggetti atti ad offendere - è già stato condotto presso la casa circondariale di Poggioreale. Secondo gli agenti è stato lui a sparare. L'uomo alla guida dello scooter, che nella fuga ha lasciato a terra una pistola carica, è invece riuscito a fuggire, ma i militari sono già sulle sue tracce.

© Riproduzione riservata