Venerdi 18 agosto 2017 14:34

Sferra calci contro le auto alla Riviera di Chiaia, arrestato 29enne




NAPOLI - Sferrava calci e pugni contro le auto di passaggio alla Riviera di Chiaia a Napoli insultando i passeggeri a bordo degli autoveicoli. Per questo un giovane immigrato di 29 anni è stato fermato dagli agenti di polizia che lo hanno colto in flagranza di reato. Quando il giovane è stato posizionato nell'auto di pattuglia, questi ha danneggiato il lunotto posteriore nel tentativo, probabilmente, di fuggire. Il fatto è accaduto nella tarda serata di ieri. © Riproduzione riservata