Giovedi 19 ottobre 2017 02:07

Stupro di Marechiaro, i tre accusati chiedono perdono
Nuovi sviluppi nella vicenda giudiziaria dello stupro a Marechiaro, i tre accusati ammettono le colpe e chiedono perdono

11 ottobre 2017



NAPOLI - I tre accusati hanno ammesso le loro responsabilità. E sono pronti a chiedere perdono. Dopo l'arresto dei giorni scorsi, arriva il pentimento per i tre ragazzi, due minorenni e un neomaggiorenne, indicati da una ragazza come i responsabili di uno stupro perpetrato lo scorso giugno a Marechiaro. Lo riferisce Repubblica. Dinanzi al giudice del Tribunale per i Minorenni, alla presenza del loro legale, hanno confermato l'intenzione di assumersi le proprie responsabilità dinanzi alla legge. Hanno aggiunto, però, di voler scrivere alla loro vittima per chiedere perdono. Per il momento i tre restano nelle comunità dove sono stati accolti dopo il fermo dello scorso 5 ottobre.

© Riproduzione riservata