Martedi 21 novembre 2017 01:40

Napoli, arrestata rapinatrice 15enne: era l’incubo dei suoi coetanei

12 aprile 2017



NAPOLI - E' stata arrestata dai carabinieri della stazione di Bagnoli una giovane di appena quindici anni specializzata nei furti di costosi smartphone ai danni dei propri coetanei. La baby rapinatrice è accusata di almeno due colpi, entrambi compiuti a Bagnoli: il primo lo scorso 6 febbraio, ai danni di uno studente minorenne rapinato del suo Samsung Galaxy S7, il secondo pochi giorni dopo, vittima una studentessa di 15 anni derubata del suo iPhone 7. La giovane, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in comunità emessa dal gip presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli, si trova adesso in comunità.

© Riproduzione riservata