Giovedi 17 agosto 2017 11:54

Colpo alla Camorra. Preso Ciro Contini, lo hanno arrestato a Pescopagano




NAPOLI - Colpaccio dei  carabinieri. I militari dei nuclei investigativi di Napoli e di Castello di Cisterna hanno catturato a in una villetta in via Fanello a Pescopagano, località del litorale domitio, Ciro Contini, 28 anni, nipote del boss Eduardo Contini, detto 'O' romano'. L'arrestato era ricercato dallo scorso febbraio perché accusato di associazione camorristica, porto abusivo di armi, tentato omicidio aggravato, estorsione, ricettazione. Lo stabile in cui risiedeva era stato preso in fitto da un prestanome. Ciro Contini è ritenuto dagli investigatori affiliato al clan Sibillo di Forcella, a Napoli. © Riproduzione riservata