Martedi 21 novembre 2017 05:19

Choc a Qualiano, 40enne tenta di rapire bambino




QUALIANO (NA) - Attimi di terrore a Qualiano, comune in provincia di Napoli, dove un uomo di 40 anni ha tentato di rapire un bambino. Il fatto increscioso si è verificato in via Cavour: è stato lì che il 40enne, residente nel Parco Verde di Caivano - per una strana e inquietante coincidenza, di fronte il palazzo della piccola Fortuna - ha tentato di portar via il piccolo di sei anni: approfittando di un attimo di distrazione della mamma, si è fiondato in macchina cercando di strappar via il bambino dalla vettura. Fortuna ha voluto che il piccolo fosse protetto dalla cintura di sicurezza, un dettaglio fondamentale che ha fatto perdere del tempo prezioso al folle.

Il tentativo di linciaggio

A quel punto la donna ha iniziato a urlare, attirando l'attenzione di tutto il vicinato. Tantissimi residenti sono accorsi sul posto per difendere mamma e figlio: il rapitore ha rischiato un vero e proprio linciaggio pubblico, e solo l'intervento dei carabinieri della stazione di Qualiano è riuscito a sottrarlo dalla furia della gente. Dopo l’arresto il 40enne si è chiuso nel mutismo più assoluto. Non si conoscono ancora i motivi del suo gesto. Ora è in carcere con l'accusa di tentato rapimento. A riportare la notizia l'edizione online de Il Mattino.

© Riproduzione riservata