Martedi 12 dicembre 2017 12:58

Due nuove stese nella notte a Napoli, colpi di pistola e mitraglietta contro case e negozi




NAPOLI - Due  nuove stese nella notte a Napoli in due zone non distanti tra loro, tanto che la polizia non esclude un eventuale collegamento. Spari all'impazzata da parte di bande di ragazzi a bordo di motorini a scopo intimidatorio si sono uditi poco dopo le 2:00 del mattino, in via Comunale Acquarola, nella zona di Miano. Sono stati esplosi complessivamente 18 colpi, da pistole e mitragliette, gran parte dei quali in aria. Alcuni colpi hanno raggiunto due esercizi commerciali: un bar, il cui proprietario ha riferito di non aver mai subito minacce, ed un negozio chiuso da tempo. Poco prima, a Capodimonte, invece, sono stati trovati a terra otto bossoli di pistola calibro 9 x 21. Due colpi si sono conficcati in un portone ma senza provocare eccessivi danni. © Riproduzione riservata