Venerdi 18 agosto 2017 01:22

Torre del Greco, nascondeva in un capannone alimenti e detergenti rubati: denunciato 43enne




TORRE DEL GRECO - Un uomo di 43 anni, originario di Trecase, è stato denunciato in stato di libertà dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Torre del Greco con l'accusa di ricettazione di detergenti e prodotti alimentari rinvenuti all'interno di un capannone di proprietà del 43enne, già noto alle forze dell'ordine per reati simili. Nello specifico, i miliatri hanno trovato più di 5.000 flaconi di detersivo liquido per capi neri ed oltre 3.000 confezioni di derivati del pomodoro conservati, merce che il pluripregiudicato aveva tentato di nascondere con dei teloni di plastica e di cui è stata immediatamente accertata la provienienza illecita. Le conserve risultano oggetto di una truffa denunciata lo scorso 24 novembre a Piombino e a Castel San Giorgio, mentre i detergenti sono risultati oggetto di un'altra truffa, denunciata a Rossano Veneto lo scorso 11 dicembre. La merce, di un valore pari a 50mila euro, è stata sottoposta a sequestro e affidata in custodia giudiziale ad una Ditta di San Giorgio a Cremano, in attesa di ulteriori disposizioni dell’Autorità Giudiziaria competente. © Riproduzione riservata