Venerdi 20 luglio 2018 16:40

Notte violenta a Napoli, un 15enne e altre due giovani feriti a coltellate

12 dicembre 2016

NAPOLI - Notte violenta a Napoli. Un giovane e due persone, un russo e un ucraino, sono stati feriti a coltellate, in due diversi episodi. Tutti e tre sono stati medicati all'ospedale Vecchio Pellegrini.

Il giovane, che ha 15 anni, si è recato intorno alle 03:00 del mattino, al nosocomio dove i sanitari gli hanno diagnosticato ferite da taglio alla spalla e alla regione temporale inferte con un coltello e una frattura al metacarpo. Per lui la prognosi è di 30 giorni. Alla polizia, che sta indagando per fare luce sull'accaduto, ha riferito di essere stato colpito da un altro giovane nel rione Sanità al culmine di una lite. Il ragazzo è stato affidato ai genitori.

Coltellate ai glutei, invece, per i due ragazzi stranieri, un russo e un ucraino, di 21 e 24 anni, che hanno riferito ai poliziotti di essere stati colpiti dai fendenti durante una rissa, scoppiata intorno alle 23:30 in piazza Cavour. Per entrambi la prognosi è di 10 giorni.

© Riproduzione riservata