Stesa tra Barra e San Giovanni a Teduccio, proiettile rompe vetro di una casa
Una stesa ha terrorizzato via Ravella, una arteria della periferia orientale di Napoli. Un proiettile ha sfondato il vetro di una abitazione

13 febbraio 2018

NAPOLI - Torna l'incubo stese. Trenta colpi di pistola sono stati esplosi la scorsa notte in via Ravello, tra San Giovanni a Teduccio e Barra, quartieri della periferia orientale di Napoli. Poco dopo l'una qualcuno ha aperto il fuoco ad altezza d'uomo, terrorizzando l'intero quartiere. L'allarme è stato dato da un uomo residente al secondo piano di uno stabile che affaccia sulla strada. Impaurito, il malcapitato ha avvertito la polizia dopo che il vetro del suo balcone è stato rotto da un proiettile. Sul posto, in seguito ai rilievi, sul manto stradale sono stati rinvenuti 26 bossoli calibro 9x19. Non risultano persone ferite né telecamere in zona.

© Riproduzione riservata