Martedi 12 dicembre 2017 12:57

La “altalena del sesso” fa finire in ospedale una coppia di amanti maturi




NAPOLI - Non era proprio l'epilogo che immaginavano per il loro incontro hot. Riferisce Metropolis Web che un 60enne ed una 47enne, entrambi residenti in provincia di Napoli, sono finiti in ospedale dopo aver giocato un’altalena acquistata in un sexy shop. L'attrezzo bondage, molto apprezzato tra gli appassionati del genere, è stato fissato al soffitto. La donna si è seduta sopra, lasciandosi andare alle attenzioni del partner. Qualcosa, però, è andato storto. L'attrezzo si è staccato, cadendo proprio sul pene dell'uomo. La compagna, invece, ha riportato un trauma alla schiena. I due, particolarmente imbarazzati, hanno dovuto chiedere l'intervento del 118. Se la caveranno con qualche giorno di prognosi. © Riproduzione riservata