Martedi 17 ottobre 2017 13:13

Salerno, motoscafo travolge barca a vela uccidendo una persona




SALERNO - Drammatico incidente ad un miglio dal porto di Marina d'Arechi a Salerno. Una barca a vela  è stata travolta da un motoscafo, nello scontro una persona è morta ed un'altra è rimasta gravemente ferita. Subito dopo la collisione il conducente del motoscafo si è fermato per  prestare soccorso. La scena è stata notata da altre imbarcazioni e natanti che hanno avvertito la Guardia Costiera. Sul punto dello scontro sono giunte alcune  motovedette insieme agli operatori Opsa della Croce Rossa che hanno prestato i primi soccorsi all'unico sopravvissuto trasportandolo all'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D'Aragona dove è ricoverato in prognosi riservata. Per la vittima, un meccanico 69enne di Pontecagnano, non c'è stato nulla da fare. L'uomo è morto sul colpo, dilaniato dall'elica dell'imbarcazione. Il conducente del motoscafo è stato ascoltato dal pm Elena Guarino sostenendo di non essersi accorto di nulla e rendendosi disponibile a sottoporsi ai test tossicologici. Per lui l'accusa formulata è di omicidio e naufragio colposo. © Riproduzione riservata