Mercoledi 20 settembre 2017 11:26

Rione Traiano. In giro con una pistola, la madre di 89 anni lo fa arrestare
L'uomo deteneva una pistola con la matricola abrasa in casa, la perquisizione è scattata in seguito alla segnalazione dell'anziana madre, di 89 anni.




NAPOLI - Un uomo, G.E., pregiudicato di 49 anni, è stato arrestato dalla Polizia dopo che gli agenti hanno ritrovato, nel cassonetto per la tapparella della finestra della sua stanza, una pistola semiautomatica, di marca Bernardelli, calibro 9x21, con matricola abrasa e completa di caricatore contenente 10 proiettili, più un undicesimo già nella camera di scoppio. L'abitazione dell'uomo, sorvegliato speciale, è stata perquisita in seguito alla denuncia dell'anziana madre, di 89 anni. La donna era da tempo minacciata dal figlio, tanto da aver abbandonato l'abitazione di via Catone al rione Traiano nella quale coabitavano. Da qualche giorno la donna era ospite della sorella a Fuorigrotta. Quando, però,  ha appreso che il figlio era stato notato in giro, in possesso di una pistola, ha temuto per la sua incolumità ed ha chiamato la Polizia. Da qui è partita la perquisizione domiciliare che ha permesso di rinvenire la pistola. Ora l'arma è stata affidata agli esami tecnico-balistici della Polizia Scientifica, che accerterà se è stata utilizzata nelle recenti “stese”, avvenute proprio nel quartiere Soccavo.

© Riproduzione riservata