Adescava minori in rete e si masturbava in webcam: arrestato pedofilo a Villaricca
L'uomo, sposato e con precedenti specifici, si trova ora rinchiuso nel carcere di Poggioreale


VILLARICCA (NA) - E' accusato di molestie, corruzione di minorenne e di violenza privata il 48enne arrestato a Villaricca dai carabinieri della compagnia di Giugliano: nello specifico, secondo quanto emerso, l'uomo avrebbe adescato sul web alcuni ragazzini non ancora maggiorenni, cercando di convincerli a inviargli fotografie.

L'orrore in webcam

Non è tutto. Sembra infatti che il 48enne - che è sposato e risulta avere precedenti specifici - non si limitava a richiedere foto ma si masturbava in webcam davanti ai ragazzini adescati in rete. La sua perversione non è però sfuggita agli inquirenti, che sono fortunatamente riusciti ad assicurarlo alla giustizia il pedofilo, attualmente rinchiuso nel carcere di Poggioreale.

© Riproduzione riservata