Sabato 25 novembre 2017 08:43

Pozzuoli, accumulatore seriale resta incastrato sotto un cumulo di rifiuti nella sua abitazione

14 febbraio 2017



POZZUOLI (NA) - Una vicenda che fa non poca tristezza, quella consumatasi nella giornata di ieri, che ha avuto per protagonista un uomo di 90 anni rimasto incastrato sotto un cumulo di cianfrusaglie in casa sua. L'anziano sarebbe rimasto bloccato per diverso tempo sotto i rifiuti, che gli sarebbero caduti addosso bloccandogli le gambe e impedendogli di rimettersi in piedi.

A lanciare l'allarme sono stati i vicini di casa che, secondo quanto riportato da Il Mattino, avrebbero sentito provenire alcuni lamenti dall'abitazione dell'uomo. Tempestivo l'intervento della Polizia di Stato che, accompagnata da un'unità del 118 e dei Vigili del Fuoco, si è precipitata sul luogo.

Gli agenti, dopo essere entrati in casa dell'uomo con non poche difficoltà a causa dell'immensa mole di materiali accumulati negli anni, sono riusciti ad estrarlo dal cumulo di rifiuti per consegnarlo agli uomini del 118, i quali gli hanno prestato le prime cure del caso.

© Riproduzione riservata