Lunedi 11 dicembre 2017 17:53

Arriva il maltempo in Campania. Allerta della Protezione civile, rischio esondazioni




NAPOLI - Peggiorano le condizioni meteo su tutta la Campania. A partire da oggi, maltempo interesserà principalmente l'area nord della regione e l'intera fascia costiera, incluse Napoli e le isole. La Protezione civile della Regione Campania ha diramato questa mattina un avviso di criticità idrogeologica di colore Giallo, raccomandando a tutti gli enti competenti di attivare le misure previste dai piani comunali di protezione civile o atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi. MARE MOSSO - Anche il moto ondoso andrà via via aumentando. A tal proposito, la Protezione civile invita gli enti competenti alla vigilanza delle aree esposte e ai mezzi in navigazione, con particolare riguardo alle imbarcazioni da diporto. I forti fenomeni pluviali causeranno un incremento dei livelli dei corsi di acqua maggiori, generalmente contenuti all'interno dell’alveo. Anche in assenza di precipitazioni, il transito dei deflussi nei corsi d’acqua maggiori può determinare criticità. RISCHIO IDROGEOLOGICO -  La Protezione civile prevede possibili fenomeni di erosione, frane superficiali, colate rapide detritiche o di fango; possibili cadute massi od occasionali fenomeni franosi legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili. Inoltre, potrebbe verificarsi l'innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, occlusioni delle luci dei ponti ndr), oltre a fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e scorrimento superficiale delle sedi stradali; condizioni di rischio residuo per saturazione dei suoli, anche in assenza di forzante meteo. PREVISIONI METEO - Per la giornata di domenica 15 maggio, le condizioni meteo a Napoli e in Campania, secondo la Protezione civile, saranno caratterizzate da cielo molto nuvoloso con precipitazioni sparse, anche a locale carattere di rovescio e temporale, in attenuazione dalla tarda mattinata, ad iniziare dalle zone settentrionali. I venti spireranno moderati sud-occidentali con locali rinforzi. Il mare si presenterà mosso o molto mosso. Le temperature aumenteranno leggermente nei valori massimi. La visibilità sarà ridotta sulle zone montuose e temporaneamente nelle precipitazioni più intense. Per lunedì 16 maggio, invece, il meteo in Campania prevede una graduale intensificazione della nuvolosità con locali precipitazioni dal mattino, anche a locale carattere di rovescio e isolato temporale, ad iniziare dal settore costiero della regione. I venti spireranno deboli occidentali con locali moderati rinforzi. Il mare si presenterà prevalentemente mosso. Le temperature non subiranno variazioni significative. La visibilità sarà ridotta sulle zone montuose e nelle precipitazioni più intense. © Riproduzione riservata