Rapina due donne nel giro di 40 minuti, arrestato 39enne a Napoli

14 maggio 2017



NAPOLI - In 40 minuti aveva compiuto due rapine ai danni di due donne: un uomo di 39 anni è stato arrestato a Napoli grazie al lavoro effettuato in sinergia dagli agenti della sezione "Volanti" e della sezione "Nibbio" dell'ufficio prevenzione generale.

Da quanto accertato, l'uomo, in via delle Ville Romane, a bordo della sua auto si è avvicinato ad una 26enne, che stava riponendo in auto delle piante appena acquistate. La vittima è stata letteralmente bloccata tra la sua autovettura e quella del rapinatore, tanto da rischiare d'essere investita. Il rapinatore, in maniera fulminea, sporgendosi con il corpo dal finestrino, si è impossessato della borsa che la donna indossava a tracolla, trascinando la vittima a terra per alcuni metri.

I poliziotti, allertati dell'accaduto, sono corsi in soccorso della donna, acquisendo dal suo racconto elementi utili per l'identificazione del rapinatore. Successivamente, un altro equipaggio di una volante, mentre era in transito in via Mancini, è stato avvicinato da una giovane 23enne, che ha raccontato d'essere stata rapinata della sua borsa, mentre camminava in via Carriera Grande. La ricostruzione della ragazza coincideva con il modus operandi del rapinatore che poco prima aveva rapinato l'altra donna.

I poliziotti hanno intercettato e bloccato al corso Garibaldi, grazie al coordinamento della sala operativa, che ha provveduto a divulgare una nota circa le fattezze fisiche del rapinatore e l'autovettura utilizzata per la fuga.

© Riproduzione riservata