Mercoledi 20 settembre 2017 13:16

Sversato petrolio a largo di Procida, la Guardia Costiera vieta la balneazione




PROCIDA (NA) - Uno sversamento di petrolio in mare ha colorato di nero le onde al largo del lido della Chiaiolella a Procida e invaso la zona dell'odore acre della nafta, così come riporta La Repubblica. Immediato è stato il sopralluogo della Guardia Costiera che ha vietato la balneazione essendo l'acqua oleosa e l'aria pungente. «Abbiamo constatato la presenza di macchie iridescenti, ora bisogna capirne la provenienza e la qualità», ha dichiarato il comandante della Guardia Costiera di Procida. © Riproduzione riservata