Lunedi 18 dicembre 2017 06:19

Raffica di proiettili uccide una donna a Terzigno, si segue la pista passionale




TERZIGNO - Una donna è stata trucidata da una scarica di proiettili provenienti da un'auto in corsa. E' successo a Terzigno, in provincia di Napoli, dove la vittima, di 36 anni, è stata colpita a morte in via Fiume. Inutile la corsa all'ospedale Martiri del Villa Malta di Sarno, la donna è spirata poco dopo il ricovero. I carabinieri della locale stazione hanno dato il via alle indagini, dando priorità alla pista passionale.  Il padre della giovane uccisa ha dichiarato a "Il Mattino": «È stato l'ex marito, l'abbiamo più volte denunciato per stalking, alla fine l'ha uccisa». © Riproduzione riservata