Incontro dopo un litigio a Pozzuoli, volano coltellate. Arrestato un giovane




POZZUOLI - Si sono incontrati dopo un litigio per futili motivi, il 3 settembre, all'esterno di un locale di Pozzuoli. L'incontro tra due ventenni della zona è però finito male con uno dei due che ha accoltellato l'altro prima di darsi alla fuga. L'episodio, ricostruito nella dinamica dai carabinieri della compagnia di Pozzuoli ha portato all'individuazione dell'aggressore e al suo fermo per tentato omicidio. La convalida dell'arresto è arrivata oggi da parte del Gip che ha disposto i domiciliari. Protagonisti della vicenda un 23enne di Monteruscello, già noto alle forze dell'ordine, che si era recato al pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria delle Grazie dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico, e l'aggressore ventenne, originario di Giugliano in Campania. © Riproduzione riservata