Venerdi 18 agosto 2017 16:37

Si torna a sparare a Napoli, notte di paura a Pianura




NAPOLI - Si torna a sparare in strada alla periferia occidentale di Napoli, da tempo teatro di una guerra di camorra combattuta a suon di ferimenti e sparatorie. L'ultimo episodio si è verificato la notte scorsa a Pianura, dove alcuni colpi di pistola - almeno cinque - sono stati esplosi contro la saracinesca di un negozio di articoli sportivi in via Parroco Russolillo: si è trattato, probabilmente, dell'ennesima "stesa", anche se gli inquirenti non escludono le piste del racket (nonostante il titolare del negozio abbia riferito di non aver mai ricevuto richieste estorsive) e quella della bravata. Le forze dell'ordine sono al lavoro per cercare di ricostruire quanto accaduto, nella speranza che qualche impianto di videosorveglianza nella zona possa risultare utile alle indagini.