Venerdi 24 novembre 2017 08:32

Schiaffi alla vittima per rubarle il telefono, arrestato extracomunitario

14 novembre 2016



NAPOLI - Rapina e resistenza a Pubblico Ufficiale: sono queste le accuse di cui dovrà rispondere A.I, 27enne extracomunitario, che nel pomeriggio di sabato ha aggredito a suon di schiaffi una giovane ragazza di 27 anni allo scopo di sottrarle l'Iphone.

E' accaduto in piazza Mancini, nei pressi della stazione ferroviaria. Lì l'extracomunitario, cittadino del Bangladesh, ha avvicinato la vittima e, dopo averla presa a ceffoni, l'ha rapinata del suo telefono. A dare l'allarme è stato il padre della ragazza, che ha avvicinato alcuni agenti in servizio in zona ed ha denunciato l'accaduto.

I militari sono riusciti a raggiungere il rapinatore prima che facesse perdere le proprie tracce. Bloccato - non senza difficoltà - l'extracomunitario è stato inoltre trovato in possesso di banconote false, per un totale di circa 100 euro, mentre l'Iphone è stato restituito alla legittima proprietaria. Arrestato, sarà processato per direttissima.

 

© Riproduzione riservata