Martedi 12 dicembre 2017 05:36

Alta tensione a Marano: lavoratori in protesta, blocchi stradali e traffico in tilt
Ripercussioni sulla circolazione stradale fino ai paesi limitrofi di Mugnano e Calvizzano

14 dicembre 2016



MARANO DI NAPOLI (NA) - Alta tensione a Marano di Napoli, dove è in atto una protesta da parte dei lavoratori del Pip, l'area industriale realizzata dalla famiglia Cesaro e posta sotto sequestro nei giorni scorsi. Dopo essersi visto negato l'accesso a lavoro, operai e imprenditori si sono recati in massa fuori la sede del Comune ed hanno inscenato una vibrante protesta, impedendo agli impiegati comunali di recarsi in ufficio e bloccando la strada a ridosso del Municipio. Il traffico in paese è andato completamente in tilt, con ripercussioni sulla circolazione fino ai paesi limitrofi di Mugnano e Calvizzano.

© Riproduzione riservata