Mercoledi 13 dicembre 2017 04:28

Napoli, rapina con siringa alla fermata del bus: arrestato 36enne
Il malvivente ha tentato la fuga, ma è stato raggiunto e bloccato in Via Firenze




NAPOLI - Rapina aggravata e resistenza a pubblico ufficiale, sono queste le accuse contestate a un 36enne di Maddaloni, già noto alle forze dell'ordine, arrestato nel pomeriggio di ieri in corso Arnaldo Lucci a Napoli. L'uomo, armato di una siringa, ha avvicinato un ragazzo in attesa alla fermata del bus sottraendogli i pochi spiccioli che aveva in tasca. Terrorizzato alla vista della siringa, la vittima ha immediatamente ceduto il danaro.

Provvidenziale l'intervento dei poliziotti

Poco distante, però, c'era una volante del commissariato Vicaria-Mercato, allertata dal ragazzo che aveva appena subìto la rapina. Il malvivente ha tentato la fuga - nel corso della quale ha provato inutilmente a disfarsi della siringa e del maltolto - ma è stato raggiunto e bloccato in Via Firenze. Per lui, inoltre, è scattata la denuncia per l’inosservanza alla misura di prevenzione del divieto di ritorno nel Comune di Napoli.

 

© Riproduzione riservata