Venerdi 18 agosto 2017 01:22

Choc ad Avellino: marito geloso uccide a coltellate l’amante della moglie




AVELLINO - Un uomo di 40 anni è stato arrestato dai carabinieri in provincia di Avellino con l'accusa di omicidio del presunto amante della moglie, un 39enne di origine albanese. Secondo una prima ricostruzione, l'omicida, un agricoltore originario di Montaguto, in provincia di Avellino, avrebbe ammazzato a coltellate il suo rivale in amore, accusato di avere una relazione con sua moglie. I due si sono dati appuntamento per un chiarimento in un parcheggio in contrada Camporeale, in territorio di Ariano Irpino, nei pressi della Statale 90, dove sarebbe avvenuto il delitto. L'uomo è stato fermato alla guida della sua auto dai carabinieri mentre tentava la fuga. E' stato arrestato e trasportato al carcere di Ariano Irpino. Quanto al corpo della vittima è presso l'ospedale di Benevento dove sono previsti gli esami autoptici. © Riproduzione riservata