Domenica 19 novembre 2017 03:57

Napoli. Violenza nella notte in piazza Garibaldi, 19enne rapinato e picchiato

15 gennaio 2017



NAPOLI - Violenta aggressione questa notte in piazza Garibaldi, a due passi dalla stazione di Napoli Centrale. Un giovane di 19 anni, residente a Taranto, è stato aggredito da un rumeno di 20 anni e da un complice, intenzionati a sottrargli il portafogli. Il malvivente non ha esitato a scaraventare la vittima a terra per ottenere il denaro. Sul posto sono intervenuti gli agenti della sezione Volanti dell'ufficio Prevenzione generale, allertati da una chiamata al 113. I poliziotti, grazie ad una minuziosa descrizione dell'aggressore, sono riusciti ad arrestare l'aggressore nei vicoli a ridosso della piazza. La vittima l'ha riconosciuto senza ombra di dubbio, come uno dei due responsabili della rapina subita. Per lui l'accusa in concorso, del reato di rapina e lesioni. Il giovane aggredito ha riportato vari traumi.

© Riproduzione riservata