Giovedi 21 settembre 2017 10:37

Rapinarono una gioielleria in Belgio il giorno degli attentati, in manette due napoletani

15 febbraio 2017



GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA) - I carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania hanno tratto in arresto due giovani, entrambi classe '88, perchè responsabili di rapina aggravata in concorso compiuta in una gioielleria in Belgio. I due - residenti a Qualiano e Villaricca - misero a segno il colpo il 22 marzo 2016, ovvero il giorno in cui Bruxelles venne sconvolta dagli attentati terroristici all'aeroporto e in metropolitana, che provocarono 35 morti. Trasferiti al carcere di Poggioreale, sono adesso a disposizione dell’autorità giudiziaria della Corte di Appello di Napoli che dovrà effettuare il riconoscimento. A riportare la notizia Teleclubitalia.

© Riproduzione riservata