Sabato 18 novembre 2017 07:11

Morto il 25enne sparato alla testa in via Falcone a Marano




POZZUOLI (NA) - E' morto all'ospedale Santa Maria delle Grazie il Pozzuoli il 25enne colpito da un proiettile alla tempia in via Giovanni Falcone a Marano lo scorso 8 aprile. Il giovane era stato colpito al culmine di una lite con il padre della sua ex ragazza: alla base della follia, antichi dissapori e quella relazione, tra la figlia e il 25enne, mai digerita. Le condizioni della vittima erano apparse da subito disperate: il ragazzo non ce l'ha fatta e si è spento questa mattina dopo una settimana di agonia. © Riproduzione riservata