Martedi 21 novembre 2017 07:14

Attimi di paura in Villa Comunale: baby gang rapina un gruppo di 11enni e inferiscono su un bimbo disabile

15 giugno 2017



NAPOLI - Baby gang in azione in Villa Comunale di Napoli. Un gruppo di 15enne ha aggredito alcuni ragazzini di 11 anni appena usciti dalla Villa dove hanno disputato una partita di calcio. Tra loro anche un bambino disabile, preso maggiormente di mira dal branco.

Come riporta Repubblica.it il fatto è accaduto intorno alle 19:00 di martedì scorso. Non è bastato nulla a trasformare l'atto di bullismo dei 15enni in una vera e propria rapina quando il più grosso ha iniziato a frugare nelle tasche di uno degli 11enni messo a protezione dell'amico disabile. 5 euro è quanto gli ha rubato.

Poi la gang è scappata via avendo visto sopraggiungere qualcuno in lontananza. Ancora spaventati il gruppetto di 11enni ha chiamato il 113 e la mamma di uno di loro che precipitata sul posto, ancora prima dell'arrivo di una volante, ha prelevato i ragazzini e insieme si sono recati in Questura a denunciare l'accaduto.

© Riproduzione riservata