Sabato 23 settembre 2017 11:23

In fuga dopo un posto di blocco, arrestati due giovani di Miano e Chiaiano

15 giugno 2017



NAPOLI - Arrestati dai carabinieri e dagli agenti di polizia due giovani ritenuti affiliati al clan camorristico dei Nappello, accusati di detenzione e porto di arma clandestina e munizioni aggravati da finalità mafiose.

Si tratta di un 20enne di Miano e di un 25enne di Chiaiano che fuggirono dopo essere stati bloccati in via Janfolla da una pattuglia del commissariato di Scampia. Bloccati e disarmati, erano stati tratti arresto e solo oggi, in sede di convalida, il giudice ha emesso la misura cautelare.

© Riproduzione riservata